top of page

LA RISPOSTA DI Bre-VE AL REGISTA SEGRE

๐—œ๐—Ÿ ๐—ฅ๐—˜๐—š๐—œ๐—ฆ๐—ง๐—” ๐—ฆ๐—˜๐—š๐—ฅ๐—˜ ๐—ฉ๐—œ๐—ก๐—–๐—˜ ๐—œ๐—Ÿ ๐—ฃ๐—ฅ๐—˜๐— ๐—œ๐—ข ๐—” ๐—•๐—˜๐—ฅ๐—Ÿ๐—œ๐—ก๐—ข ๐—–๐—ข๐—ก ๐—œ๐—Ÿ ๐—ฆ๐—จ๐—ข โž๐—ช๐—˜๐—Ÿ๐—–๐—ข๐— ๐—˜ ๐—ฉ๐—˜๐—ก๐—œ๐—–๐—˜โž ๐—˜ ๐—Ÿ๐—ข ๐——๐—˜๐——๐—œ๐—–๐—” ๐—” ๐—–๐—›๐—œ ๐—Ÿ๐—ข๐—ง๐—ง๐—” ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—œ๐—Ÿ ๐——๐—œ๐—ฅ๐—œ๐—ง๐—ง๐—ข ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—” ๐—–๐—”๐—ฆ๐—” ๐—™๐—”๐—–๐—˜๐—ก๐——๐—ข ๐—š๐—จ๐—˜๐—ฅ๐—ฅ๐—” ๐—”๐—Ÿ๐—Ÿ๐—˜ ๐—Ÿ๐—ข๐—–๐—”๐—ญ๐—œ๐—ข๐—ก๐—œ ๐—•๐—ฅ๐—˜๐—ฉ๐—œ, ๐—ฆ๐—˜๐—ก๐—ญ๐—” ๐—ฅ๐—˜๐—ก๐——๐—˜๐—ฅ๐—ฆ๐—œ ๐—–๐—ข๐—ก๐—ง๐—ข ๐—–๐—›๐—˜ ๐—ค๐—จ๐—˜๐—Ÿ๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—ง๐—˜๐—ฆ๐—ฆ๐—ข ๐——๐—œ๐—ฅ๐—œ๐—ง๐—ง๐—ข ๐—Ÿ๐—ข ๐—ฆ๐—ง๐—” ๐—–๐—”๐—Ÿ๐—ฃ๐—˜๐—ฆ๐—ง๐—”๐—ก๐——๐—ข ๐—ฃ๐—˜๐—ฅ ๐—–๐—ข๐—Ÿ๐—ข๐—ฅ๐—ข ๐—–๐—›๐—˜ ๐—ฅ๐—˜๐—ฆ๐—œ๐—ฆ๐—ง๐—ข๐—ก๐—ข ๐—” ๐—ฉ๐—œ๐—ฉ๐—˜๐—ฅ๐—˜ ๐—” ๐—ฉ๐—˜๐—ก๐—˜๐—ญ๐—œ๐—” ๐—ฃ๐—ฅ๐—ข๐—ฃ๐—ฅ๐—œ๐—ข ๐—š๐—ฅ๐—”๐—ญ๐—œ๐—˜ ๐—” ๐—ค๐—จ๐—˜๐—Ÿ๐—Ÿ๐—˜ ๐—ฆ๐—ง๐—˜๐—ฆ๐—ฆ๐—˜ ๐—Ÿ๐—ข๐—–๐—”๐—ญ๐—œ๐—ข๐—ก๐—œ

Complimenti al Regista Segre per il premio vinto a Berlino per il suo film ma siamo sicuri che sia corretto usarlo come strumento di iniziativa contro le locazioni brevi?

Noi il film lo abbiamo visto e ci รจ piaciuto per le atmosfere dipinte e il racconto della storia sofferta di una decisione che permette a due famiglie di resistere a vivere a Venezia. Il premio vinto dal Regista Segre ci fa piacere ma troviamo davvero stonato lโ€™uso come strumento contro le locazioni brevi.

Sia chiaro che anche noi siamo preoccupati per lo spopolamento della cittร  (noi qui ci viviamo, il regista Segre no n.d.r.) ma riteniamo la narrazione di chi vuole distruggere un intero comparto produttivo faziosa, non corretta e pretestuosa. Abbiamo prodotto dati che smentiscono la litania che vuol attribuire alle locazioni brevi il triste record al ribasso del numero degli abitanti; abbiamo dimostrato, proprio usando lo strumento tanto caro ai delatori, Insideairbnb, che i dati sul numero delle locazioni brevi diffuso da alcuni รจ sbagliato perchรฉ tiene conto di tutto il territorio, quindi compresa la terraferma, solo allo scopo di generare maggior clamore e rendere odiose le locazioni brevi alla cittร ; si mescolano forme di accoglienza extra alberghiera, B&B, Case Vacanze, affittacamere e locazioni brevi, senza sapere le differenze legali e sostanziali.

Il regolamento che dovrebbe essere scritto secondo quanto previsto dallโ€™emendamento Pellicani (costruito sulla falsariga della proposta di legge di Alta Tensione Abitativa) non darebbe nessuno scampo nรฉ ai proprietari nรฉ alle societร  poichรฉ rotazione, 120 giorni e distribuzione nelle diverse aree della cittร  antica non consentirebbero lโ€™economia necessaria per restare a vivere a Venezia per migliaia di persone. Infatti questo accanimento ideologico, lo abbiamo giร  detto piรน volte, costringerebbe famiglie intere a dover andarsene, a lasciare la cittร , con conseguente ulteriore spopolamento e, cosa ancor piรน grave, senza alcun beneficio per la comunitร  perchรฉ, ci spiace doverlo dire ancora, le locazioni brevi sono la fonte di sostentamento di cittadini di Venezia ma, evidentemente, questa economia infastidisce chi รจ ancora attaccato a falsi โ€œmitiโ€ di rendite passive, di facili guadagni: no, qui si sta parlando della vita e del lavoro di migliaia di persone! Le locazioni brevi, una volta rase al suolo, finirebbero sรฌ sul mercato immobiliare ma in vendita e a prezzi che, che ci piaccia o no, non sarebbero abbordabili per le giovani famiglie tanto sbandierate dai fantasiosi della politica ostile per partito preso.


Bre-VE Associazione delle Locazioni Turistiche Brevi a Venezia Associazione




bottom of page